News

Pescara Wine Festival

Sabato 17 novembre Adrilog ha celebrato le eccellenze del vino al Pescara Wine Festival, evento a cura dell’Associazione Italiana Sommelier e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio comunale, in collaborazione con Regione Abruzzo, Camera di Commercio e Provincia di Pescara.

Il Premio, ideato e diretto da Luca Panunzio, delegato di Pescara dell’Associazione Italiana Sommelier, è caratterizzato dalla forte contestualizzazione territoriale con la presenza di produttori, enologi e sommelier di tutta la regione ed è stato presentato in presenza del sindaco Marco Alessandrini, ad oltre 300 spettatori. Oltre il Primo Cittadino, sono intervenuti Francesco Pagnanelli Presidente del Consiglio Comunale, Mauro Augelucci Presidente Camera di Commercio Chieti-Pescara, Antonio Zaffiri, Presidente della Provincia di Pescara e Gaudenzio d’Angelo Presidente AIS Abruzzo. E, ancora, i sostenitori dell’evento Luca Mazzali, presidente Adrilog (main sponsor), Valentino Di Campli, presidente del Consorzio Vini D’Abruzzo, Enrico Cerulli, presidente Consorzio colline teramane, Giampiero Maruggi e Alessandro Silvani, responsabili Area Abruzzo Banca Popolare di Bari, Paolo Pirozzi Direttore Commerciale ICO.

La 14 edizione del Pescara Wine Festival si è conclusa con 48 premiazioni, frutto di un risultato di media matematica estrapolato dai punteggi ricevuti dai vini sulle guide di settore: Vitae, L’ Espresso, Gambero Rosso, Vini Buoni d’Italia e la guida di Slow Food. I premiati hanno ricevuto la Medaglia d’Oro, d’Argento e di Bronzo, per i migliori 3 vini in ciascuna categoria. Ex Aequo invece per la miglior cantina, vitigni autoctoni, pecorino e Colline Teramane.

La classifica:

– Miglior Trebbiano:
Spelt 2017 Fattoria La Valentina
Anfora 2017 Francesco Cirelli
Mario S 44 2016 Tenura Terraviva

– Miglior Cococciola:
Brilla 2017 Marchese De Cordano

Costa Del Mulino 2017 Cantina Frentana
2017 Azienda D’Alesio

– Miglior Pecorino:
Giocheremo Con I Fiori 2017 Torre Dei Beati
Contesa 2017
Bio Feudo Antico 2017

-Miglior vino da Vitigni Autoctoni:
Passerina 2017 Tenuta I Fauri
Passerina 2017 Costantini
Montonico 2017 Villa Medoro
Montonico 2017 La Quercia

– Miglior Cerasuolo:
2017 Praesidium
Colle Maggio 2017 Torre Zambra
Bio 2017 Jasci & Marchesani

– Miglior Montepulciano:
Bio 2017 Cantina Tollo,

In & Out 2014 Collefrisio,
Rubiolo 2017 Orlandi Contucci Ponno

– Miglior Montepulciano Riserva:
Villa Gemma 2014 Masciarelli
Caroso 2013 Citra
Invasione 2015 La Cascina Del Colle

– Miglior Colline Teramane DOCG
Anfora 2015 Ausonia
Voluptas 2014 Monti
Notari 2016 Fattoria Bruno Nicodemi

– Miglior Colline Teramane DOCG Riserva:
Zanna 2013 Illuminati
Luigi Lepore 2013 Lepore
Escol 2013 San Lorenzo

– Miglior Spumante:
Carmine Festa Sbocc 2012 Cantina Legonziano
Extra Dry Cantine Mucci

Sakura Platinum

– Miglior Vino Dolce:
Clematis 2013 Zaccagnini
Moscatello Passito 2013 Tenuta Secolo IX

– Migliore Cantina d’Abruzzo:
Marramiero – Rosciano –
Valle Reale – Popoli –
Cataldi Madonna – Ofena –

Premi Speciali:

-Miglior Cantina Emergente:
Terre D’Erce Vasto

-Miglior Vino BIO:
Montepulciano D’Abruzzo Docg 2017 CASANOVA Barone Cornacchia

-Miglior Olio EVO d’Abruzzo:
Coppa Zuccari

-Premio Speciale Adrilog:
Marchesi de Cordano – Pescara –
Cerulli Spinozzi – Teramo –
Collefrisio – Chieti –
Gentile vini – L Aquila –

-Premio Speciale “Il Bianco di Giulio”:
Ursonia Pecorino 2016 Il Feuduccio

-Premio Speciale Wine Colors “L’Artigiano Del Vino”:
Francesco Valentini

-Miglior Spumante d’Italia:
Dosage Rero Mill 2012 Azienda Letrari

-Miglior Rosso d’Italia:
Valtellina Superiore Docg Inferno 2015 Azienda Agricola Nicola Nobili

-Migliore cantina d’Italia:
Allegrini

-Miglior Rosato d’Italia:
Irpinia IGT Aglianico 2017 Dodiciettari

-Miglior Vino Bianco d’Italia:
Alto Adige Doc Gewurztraminer 2017 Azienda Steinhaus