Assemblea, News

Bilancio positivo per il primo anno di attività del Great Team

Ad un anno dalla sua fondazione Adrilog si è riunita per approvare il bilancio 2015 che ha confermato chiaramente la qualità del lavoro fatto fin ad ora e in generale la validità del percorso intrapreso. Come ha sottolineato lo stesso presidente del Cda Luca Mazzali: il risultato è positivo e lo diventa ancora di più se inserito nel contesto socio economico italiano ed abruzzese. I dati emersi dal primo bilancio sono infatti andati oltre le aspettative. Un’analisi confermata anche dal collegio sindacale che, nel sottolineare tutti gli aspetti positivi, si è complimentato con il Great Team per quanto fatto.

Adrilog è una realtà forte e di esempio nel territorio: la prima Cooperativa di lavoro in Abruzzo, con 3 importanti appalti con grandi clienti quali Conad Adriatico, Cantina Tollo e Rolli Industrie Alimentari. 
L’approvazione del bilancio è fonte di soddisfazione ma anche una spinta ad impegnarsi sempre più, ad investire per una maggiore crescita e per un ampliamento degli orizzonti. In quest’ottica sono già state potenziate le risorse umane con l’implementazione di un ufficio tecnico e di ingegneria gestionale, incaricato di sviluppare dettagliate analisi di efficientamento, importante plus nella presentazione dei progetti. Con la stessa logica si inizia a guardare al pubblico, per ampliare il raggio d’azione collaborando con le Istituzioni.
L’assemblea è stata poi l’occasione per riflettere sul ruolo della sicurezza nel contesto lavorativo: un valore centrale, che è garanzia di dignità e tutela del lavoratore ma anche espressione di qualità.

All’incontro sono intervenuti oltre ai vari membri del Cda anche Lucia Todisco e Michele Ianniello, rispettivamente direttore e presidente del Polo Irene, Angelo Migliarini, vicepresidente di Lega Coop servizi Toscana nonché vicepresidente Lega Coop servizi nazionali, e Leonardo Cianchi, presidente CFT. Con loro l’attenzione si è soffermata sul ruolo centrale delle Cooperativi dei servizi in Italia e in particolare su quello di Adrilog in Abruzzo, con un cammino che è iniziato con Cft e si sviluppa anche all’interno del Polo Irene.
Nel video il racconto della giornata e i vari interventi.